Trail Running, Climbing, Slackline, Indoboard, Bike e altri sport all’ADVENTURE OUTDOOR FEST

160x600_3L’Adventure Outdoor Fest propone molteplici attività per gli appassionati delle più svariate discipline sportive e per tutti quelli che vogliono vivere un’esperienza outdoor immersi nella natura e mettersi alla prova, anche per la prima volta, a fianco e con il supporto di grandi campioni. Per il running verrà organizzata una Trail Running School di tre giorni in cui sarà possibile scoprire nuovo percorsi Trail, imparare le tecniche di corsa più adatte ai percorsi di montagna, approfondire anche gli argomenti dell’alimentazione e della preparazione mentale, grazie alla collaborazione con Katia Figini di Xcorsi, Tite Togni di yogaXrunners, Stefano Marta di Mandala Trail e Maurizio Marini di The Total Training ed Erica Lombardi de LaSalaMacchine. Confermata anche l’Adventure Sky Run, un’affascinante corsa non competitiva, al fianco di grandi campioni, attraverso un emozionante percorso (10 e 24 km) nella splendida cornice delle Dolomiti che circondano San Candido. Il tracciato è già stato testato da nomi molto noti del running come Marco De Gasperi, Simona Morbelli, Nicola Giovanelli, Pablo Criado Toca, Stefano Gregoretti, Enrico Viola e Mauro Saroglia. Per quanto riguarda le attività di climbing ci sarà una lezione su roccia davvero speciale: più che un workshop si tratta di una vera e propria avventura su parete di roccia con Matteo Della Bordella, Giampaolo Corona, Carlo Cosi, Marco Milanese e Luca Matteraglia che saranno immortalati assieme ai partecipanti grazie ad un photo shooting dedicato. Numerosi inoltre gli incontri in cui poter dialogare con grandi alpinisti come Nives Meroi, il marito Romano Benet e lo stesso Matteo Della Bordella, tra questi segnaliamo “l’Adventure Alpine Night for Nepal” una serata dedicata al Nepal con il racconto di Giampaolo Corona, alpinista presente al campo base sull’Everest durante il terremoto, e l’intervento di Mira Rai, campionessa nazionale di trail running, entrambi impegnati negli aiuti per il sostegno alla popolazione. Confermato anche il programma legato alla propriocezione con le esibizioni di Highline e i corsi, aperti a tutti, a cui andranno ad affiancarsi anche le nuove attività di Indoboard e Indofit, grazie alla collaborazione con Indoboard Italia. Anche per il settore Bike è previsto un programma molto intenso, tra cui l’organizzazione di un’escursione guidata di MTB che partirà da Pederü per arrivare a San Candido attraversando il parco Naturale di Fanes-Sennes-Braies. Un’avventura nell’avventura per i partecipanti che, grazie alla collaborazione con WhiteGreen Project, sperimenteranno un percorso affascinante e si fermeranno all’Adventure Camping per vivere 2 giorni di attività e incontri al Festival. Per gli appassionati più audaci sarà inoltre possibile, grazie alla collaborazione con Lasalamacchine e Sextner Dolomiten, partecipare ad un’esperienza notturna di MTB, in compagnia del campione Walter Costa, che porterà i partecipanti al rifugio dove si terrà il suggestivo concerto all’alba. Anche l’atleta e guida Arno Feichter vi farà provare il brivido di un Downhill Notturno scendendo il sabato sera, dopo il tramonto, dal Monte Elmo, oltre a proporre diversi altri appuntamenti per principianti e per riders esperti.

PREALPI è media partner AOF2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...